fbpx

Il mare bagna ancora Napoli: un pomeriggio con Piera Ventre.

A volte mi chiedo come si possa parlare – scrivere – di un romanzo senza conoscerlo a memoria. Come con una canzone toccherebbe saperne tutte le cadenze, ogni verso, l’armonia intera, le pause, le sospensioni in cui pensi (in cui credi, anche se sai che così non è. Hai le pagine tra le mani, lo … Leggi Tutto

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy (clicca qui), oppure clicca su “ACCETTA” per proseguire la navigazione.